Domenica 22 Settembre 2019, 02:39     Registrati           Segnala questo sito         Informazioni          Aggiungi Immersiolano by Bombolari ai tuoi siti preferiti     In English 
  Sezioni e Nazioni
  Selezione
  Francesco Turano
Fotografo e giornalista del mare
Favignana: la secca di Atlantide
 
 Login Utente 
  Selezione
  Francesco Turano
Fotografo e giornalista del mare
San Vito Lo Capo: secche, grotte e pareti di un mare selvaggio
 
  Francesco Turano
Fotografo e giornalista del mare
Gli scorfani del Kent
 
 
    Top
Immersioni in Italia - Toscana-Isola d'Elba-Punta di Fetovaia
  
Immersioni in Italia - Toscana >> Isola d'Elba
questa pagina Ŕ stata visualizzata 799 volte
Precedente Articolo precedente    Articolo successivo Successivo
  Punta di Fetovaia
Salpe

Punta di Fetovaia si trova nella parte sud dell'Elba, a metÓ strada tra l'omonima localitÓ e Secchete. L'immersione Ŕ impegnativa non solo a causa della profonditÓ (superiore a 40 metri), ma anche perchŔ la punta Ŕ esposta al vento e alle correnti, per cui le condizioni meteorologiche non sono sempre ottimali. L'acqua pero' Ŕ spesso limpidissima. Si scende su una vasta prateria di posidonie (Posidonia oceanica) e dal fondale, tra i 15 e i 25 metri, degli ammassi rocciosi sono fittamente popolati da gorgonie bianche (Eunicella singularis) e gialle (Eunicella cavolini), ascidie e alghe "palle verdi" (Codium bursa), tra cui nuotano numerosi branchi di salpe (Sarpa sarpa), anche di grossa taglia. Scendendo in profonditÓ si salta un gradino intorno ai 30 metri; qui inizia il regno delle gorgonie rosse (Paramuricea clavata), che danno vita a veri e propri terrazzi pensili. Il fondale qui si sviluppa con lingue di roccia che si prolungano verso il largo, che vagamente ricordano la zampa di un rapace. Ci si trova a questo punto intorno ai 45 metri: notevole la presenza di crinoidi, spirografi e uova di gattuccio sulle gorgonie. Sulla via del ritorno ci si pu˛ fermare ad esplorare i massi accatastati che si incontrano dirigendosi in risalita verso la costa: buchi e anfratti ricchi di colore, numerosi saraghi (Diplodus sargus) e colonie di re di triglie (Apogon imberbis). In tappa di decompressione un incredibile numero di occhiate e, con un po' di fortuna, qualche medusa per la gioia dei fotografi amanti dei controluce.

 Segnala questo articolo
 dal sito Immersiolano by Bombolari - Punta di Fetovaia
  Galleria immagini

Boops salpa Immagine con commenti
 
  homepage              Aggiungi Immersiolano by Bombolari ai tuoi siti preferiti
Immagini 
Immersiolano GEO- Natura e geografia del nostro pianeta
  In questa sezione...
Parchi ed Aree Marine Protette del Mediterraneo
Centri Iperbarici
Immersioni in Italia - Liguria
Immersioni in Italia - Toscana
╗  Formiche di Grosseto
╗  Isola di Giannutri
╗  Isola del Giglio
╗  Promontorio dell'Argentario
╗  Isola di Capraia
╗  Isola di Gorgona
Isola d'Elba
Immersioni in Italia - Lazio
Immersioni in Italia - Campania
Immersioni in Italia - Calabria
Immersioni in Italia - Sicilia
Immersioni in Italia - Puglia
Immersioni in Italia - Veneto
Immersioni in Italia - Sardegna
Diving Center - Centri immersione
  Selezione
  Francesco Turano
Fotografo e giornalista del mare
Il relitto in giallo: sul vapore di Cannitello
 
 
 
  ©CopyRight
   Immersioni subacquee in Italia e nel Mar Mediterraneo
Powered By WindowsWeb